La competenza di
Repetto

Frutto dell’esperienza e delle competenze sviluppate a fianco dei danzatori, la “cucitura a rovescio risvoltata” è un procedimento unico di fabbricazione messo a punto da Madame Rose Repetto. Fù lei a creare nel 1947 le prime scarpette da ballo seguendo questa tecnica, un metodo che utilizziamo ancora oggi per la produzione delle nostre scarpe. La suola viene cucita al rovescio e poi risvoltata, per garantire comodità e flessibilità senza pari. Le scarpette da ballo e le ballerine sono realizzate nei laboratori di Saint-Médard d’Excideuil dai nostri maestri artigiani, nel pieno rispetto delle nostre tecniche tradizionali.

Le scarpette da punta

La scarpetta da punta Repetto, prodotto simbolo della Maison, risponde da sempre alle esigenze dei ballerini. La maestria di Repetto si esprime nella sua produzione di scarpette da punta su misura, un programma che non ha uguali in Francia. Dal 2005, grazie a un progetto di ricerca e sviluppo condotto insieme all'Università Tecnologica di Compiègne, è stato possibile realizzare una scarpetta da punta che riduce al minimo rumore e dolore.

Le pelli

Sempre nel rispetto della tradizione, abbiamo adattato le tecniche della nostra Maison alle esigenze del Ventunesimo secolo. I nostri maestri artigiani selezionano le pelli migliori e le assemblano per creare modelli di ballerine rinomati in tutto il mondo.